strage

ricordare e' rivivere

 

 

Guardando piacevolmente un clown tra una piccola folla seduta sul selciato del Covent Garden – bella e animata scena di vita londinese – vi capiterà di girare l’occhio distrattamente e cadere su un triste cartello accanto a voi. Pare rivolto ai turisti e parla di morte: “Quando andate a casa parlate di noi... for your tomorrow we gave our today!” (“abbiamo dato il nostro oggi per il tuo domani!”) La scritta, infatti, ricorda i lavoratori ai mercati generali qui al Covent Garden, combattenti altrove, morti in guerra. In questo contrasto, ti sorprende il senso della memoria. “La vita dei morti sta nella memoria dei vivi” ripeteva Cicerone.


cliccare per seguire